Doro premiata ai METAL HAMMER AWARDS di Londra

La scorsa domenica sera, Londra ha assistito all’incoronazione di una regina. Accompagnata dal fragoroso applauso di 2.500 ospiti, Doro è salita sul palco della nota sala “indaco” della celebre O2 ARENA per ricevere il METAL HAMMER GOLDEN GODS AWARD nella categoria “leggenda”.
Per celebrare l’intronizzazione della metal queen, il suo migliore amico Lemmy Kilmister e la sua leggendaria band MOTÖRHEAD hanno suonato.

Ora è ufficiale: Doro Pesch, la cantante rock tedesca di maggior successo internazionale, è stata nobilitata come una leggenda vivente nel paese di origine della musica heavy, rendendo questo il momento clou della sua trentennale carriera che ha visto la bionda power woman vendere dieci milioni di album e suonare di più di 2.800 concerti in oltre 60 paesi in quattro continenti fino ad oggi.

Queste le parole di Doro:

Mi sento profondamente onorata ed estremamente felice. Come artista, desideri sempre questo tipo di riconoscimento, poiché il tuo lavoro richiede tanto impegno e sacrificio. Sono estremamente grata per questo premio e so che non sarei mai arrivata così lontano senza il supporto dei miei meravigliosi fan.